CREDITO AL SUD / IL MONITO DI BANKITALIA

I vertici di Bankitalia prendono posizione sulla non rosea situazione del credito nel Mezzogiorno. Il direttore generale dell’istituto di via Nazionale, Fabio Panetta, si dichiara a favore del consolidamento delle banche nelle regioni meridionali.

Ecco cosa sostiene Panetta “Un consolidamento degli istituti di credito potrebbe consentire di realizzare sensibili economie di scala e processi di diversificazione. Nonché di mettere a fattore comune le conoscenze sull’economia reale”.

E il direttore generale aggiunge: “L’obiettivo non deve essere quello di ricreare ‘banche del territorio’, i cui limiti sono apparsi evidenti soprattutto con la crisi”.

Servono invece istituti “operanti alle frontiere dell’efficienza e in grado di far ricorso alle tecnologie”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *